Giugno 24
 
Questo mono tuttofare è il mio ultimo acquisto: abbastanza leggero, abbastanza potente, abbastanza performante per le esigenze di un nonno sulla soglia degli ottanta.
Occupa il numero 33 nell'elenco delle moto che mi hanno portato in giro dal 77 ad oggi.

In passato ho sempre avuto due ed anche tre moto, poi nel 2016 decisi ti tenerne una soltanto, una  BMW 800 GS che presto venne sostituita da un' Honda Integra (mi incuriosiva il DCT).
Fu poi la volta di un'ottima Honda CB500X, ma decisi di affiancarle la Hima 411 e in seguito la Tracer7 affiancò Hima dopo la vendita dell'Honda.

Sono ora tornato ad un'unica moto adatta ad ogni tipo di strada: la Himalayan ha tutte le prerogative che cerco in una moto in questo momento della mia vita di mototurista.
Ho scelto la Kamet White che è dotata di serie di cerchi per pneumatici tubeless, giro per lo più su asfalto (spesso massacrato) e sterratini di bassa/media difficoltà.

La moto è già dotata di cavalletto centrale, portapacchi e barre paraserbatoio; possiedo vari accessori utilizzati in passato per i miei viaggi, vedrò come completare la dotazione per poter viaggiare.
Sono orientato all'acquisto di due borse laterali senza supporti metallici fissi.



18 luglio 24